India, Mayawati Kumari invia un jet a Mumbai per i suoi sandali

Ho già parlato di Mayawati Kumari, il bizzarro primo ministro dello stato dell’Uttar Pradesh, di quando ha proibito la proiezione del film Aarakshan e di quando si è fatta costruire un memoriale costituito da 60 giganteschi elefanti in arenaria. Nella foto la vedete con la famosa ghirlanda fatta di banconote da 1000 Rupie.

Ora si scopre, grazie al mai troppo osannato Wikileaks, che la celibe signora ex maestra ora a capo del Bahujan Samaj Party, il terzo partito dell’India, ne ha combinata un’altra delle sue.

Il 23 ottobre 2008 voleva un paio di sandali nuovi. Così ha inviato a Mumbai – 1.375 km di distanza da Lucknow, capitale dell’Uttar Pradesh, oltre 20 ore in auto – un jet vuoto per prendere la sua marca preferita che stava solo lì. Quando si dice fare shopping!

Lei è la signora che ha fatto costruire una strada privata dalla sua residenza al suo ufficio che viene immediatamente pulita subito dopo che la carovana delle sue auto raggiunge la destinazione. E abbiamo già detto che durante le manifestazioni viene salutata con le mala, cioè le ghirlande, fatte non di fiori, come Gandhi, ma di banconote da 1000 Rupie (ca. 20 USD).

Ovviamente, come tutti i re e le regine di un tempo, ha un suo personale “assaggiatore”, che assaggia tutti i cibi e le bevande prima di lei, in caso siano avvelenati. E mi sa che fa bene perché queste sue eccentricità e sfoggi di ricchezza potrebbero non piacere a qualcuno.

Comunque, che devo dire, a me questa signora, ex intoccabile diventata regina, piace. Forse perché non è il mio primo ministro, ma il loro. A noi i nostri ministri bastano e avanzano.



Commenti

  1. che mentalità primitiva e idiota, su questo link ci sono ulteriori dettagli sulla seconda che ah combinato anche con dei video: **

    Scritto da goffredo, 2 anni, 11 mesi fa


  2. Eh Mayavati, sei una graaaaaannnnnddeee!!

    Visto che ogni politico indiano è inevitabilmente criminale e corrotto, non si può che celebrare il fatto che almeno questa è una dalit.

    Scritto da Bos Indicus, 2 anni, 11 mesi fa


  3. Goffredo grazie della segnalazione ma in questa pagina niente link. Grazie!

    Scritto da boh, 2 anni, 10 mesi fa


  4. Bos a me è simpatica, devo dire. Una dalit in gambissima, e senza un marito/ padre/ nonno politico e famoso! Si sta rifacendo alla grande del passato eh? Deve avere un ottimo karman.

    Però, ripeto, forse mi piace anche perché non è un ministro italiano!

    Scritto da boh, 2 anni, 10 mesi fa


Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.