Tag Archives: test

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: per il 40esimo compleanno di Greenpeace

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano sul compleanno di Greenpeace. E' un tema che mi sta molto a cuore da sempre: l'ambiente inteso come verde e come ambiente animale e umano. E come aria, come cielo, come acqua e come spirito (anche quello fa parte dell'ambiente: interiore, s'intende).

continua


Quegli animali al Parlamento Europeo

contro la vivisezioneIl Parlamento Europeo ha approvato il testo finale per la Direttiva 86/609/CEE che regolamenta l’utilizzo degli animali per fini scientifici. Come se ci fosse da regolamentare, e quindi da approvare, la vivisezione! Che già il nome fa ribrezzo: sezionare da vivo.

Le prove sugli animali, oltre a essere crudelissime, sono oltre tutto controproducenti, perchè inattendibili. Noi non reagiamo come un cane, un gatto, un topo (ma spesso peggio).

Queste alcune delle nuove chicche, in pratica (questo il testo della Direttiva 86/609/CEE:

Permessa la sperimentazione sui randagi cani e gatti.
Permesso l’utilizzo di specie in via di estinzione, anche catturate in natura;
Permessa la sperimentazione senza anestesia;
Permesse le prove fisiche di sforzo fino alla morte (es. nuoto);
Peremssa la soppressione per inalazione con l’utilizzo di anidride carbonica che provoca grave sofferenza;
Permesso il “riutilizzo” degli stessi animali già torturati per un esperimento.

Non ho parole, davvero. Alla faccia, anche, delle specie protette e tutte le buffonate che dicono i politici (occidentali) per la difesa del pianeta.

Questa è la petizione che potete firmare e verrà inoltrata al Parlamento Europeo. Io l’ho già fatto, questione di un minuto. E voi che aspettate?

Di seguito un video della LEAL, la lega contro la vivisezione.
Non preoccupatevi, niente visioni orrende, non ne metto qui. Mi basta la lista degli Europarlamentari pro vivisezione che leggete di seguito: si vede che sulle porcherie in Italia ci si mette tutti d’accordo, destra, centro e “sinistra”!

continua


Noi siamo qui

compasso politico
Secondo questo compasso politico (che ho visto per la prima volta da Ludo) sono della sinistra libertaria, un po’ più a sinistra di Gandhi e molto più a sinistra di Nelson Mandela ma più autoritaria del Dalai Lama, più verso il comunismo che verso l’anarchia.

Sarà per questo che mi sento delusa per i risultati delle elezioni? Speravo in un cambiamento ma non che la Lega stravincesse. Aveva ragione lui.
Fortuna che sono bianca e ho il passaporto da qualche annetto.

Quanto è sicura la firma digitale?

firma digitaleSi parla da tempo della firma digitale (ne ha parlato anche Ludovico in un articolo per Nòva, diversi anni fa). Queste sono “Le regole tecniche in materia di generazione, apposizione e verifica delle firme digitali e validazione temporale dei documenti informatici” pubblicate dal nostro governo sulla GU del 6 giugno 2009.

Da un po’ di tempo stavamo col fiato sospeso ad aspettare l’articolo di Armando Leotta, un vero esperto di sicurezza informatica, intitolato “Sicurezza della firma digitale: stato e prospettive”, che è stato appena pubblicato su Mondo Digitale.

L’articolo completo è molto bello e corredato di schemi, tabelle e bibliografia. Ma per chi non ha voglia di leggerlo tutto – o, diciamo la verità, ci capisce poco o niente – questo di seguito è il problema individuato e analizzato da Armando. In sunto: mettetevi l’animo in pace perché ancora la firma digitale non è affatto sicura!

Il processo di firma digitale assicura l’integrità di quello che si firma. Questo significa che se si modifica il testo firmato, al controllo della veridicità della firma risulta qualcosa come “la firma è valida ed è di tizio ma quanto ha firmato è stato modificato dopo aver generato generazione della firma”.

continua


Quiz: che tipo di amante sei?

The loverHo fatto il quiz e il mio risultato è stato questo. Devo dire che in teoria io sarei proprio così.

L’amante mordi e fuggi

Sei attiva, seduttiva e… rapida nel consumare una storia d’amore. Quando qualcuno ti piace, non hai pace fino a quando non riesci ad “averlo”. Dopo, però, fuggi via, perchè temi di essere coinvolta in un qualcosa di più serio e duraturo. Sceglio, perciò, partners narcisisti e bellimbusti.. dei quali potrai fare a meno tranquillamente, terminata la passione. Attenzione, tuttavia, a non rischiare di lasciar scappare l’uomo giusto perchè troppo “impegnata” a fuggire dai legami e dai sentimenti stabili!

Se il quiz di sopra vi sembra troppo impegnativo c’è anche lo stesso di Bastardidentro, eh.

Test: di che partito sei in Europa e dove vivresti?

bandiera europeaLe elezioni politiche europee si avvicinano. Se non sapete cosa votare e, soprattutto, se siete insoddisfatti della politica italiana, fate questo test e scoprite a quale partito europeo siete più vicini.

Il mio risultato è bizzarro. Io sono più vicina allo Zaļo un Zemnieku Savienība, cioè il Partito dei verdi e dei contadini della Latvia, uno staterello baltico. La mia posizione è democratica, liberale e riformista. Vivrei meglio in Latvia e in Olanda.

Questo è il test e le domande sono niente male. Fatelo e poi ditemi qual’è il vostro partito e il vostro stato europeo ideale.

(via Digital self)

Un commento al sondaggio sull'apartheid a scuola: insegnanti tutti contro

ApartheidA proposito della proposta della Lega di separare i ragazzi della scuola che non parlano bene la nostra lingua, con la scusa di aiutarli, pubblico il commento di Skip al mio sondaggio.

Skip da dodici anni insegna in una scuola elementare e parla a ragione veduta. La sua mi sembra una risposta pacata, ma molto ben argomentata,

continua


Sondaggio prima di approvare la giusta legge sull'apartheid a scuola

Chi trova giusta la mozione della Lega sulle classi separate per i bambini stranieri per favorire l’integrazione mi dica onestamente:

  • quando da ragazzino è andato a Londra per imparare l’inglese e si è trovato a frequentare le classi di lingua con solo ragazzi stranieri, e poi a condividere l’appartamento con ragazzi italiani, l’inglese lo ha imparato?
  • come pensa di risolvere il problema delle eccedenze di ragazzi stranieri, oltre la percentuale ammessa nelle classi:
    1. a) mettendoli tutti insieme e dandogli fuoco, così risolve il problema alla radice
      b) facendo classi di soli stranieri di scarto
      c) facendoli aspettare il turno dell’anno seguente e impiegandoli nel frattempo in lavori socialmente utili e qualificanti come portare la colazione al preside o allestire un banchetto da sciuscià nel corridoio
      d) altro (specifichi cosa).

    Quiz: che tipo di persona attrai?

    funny womanWhat type of person do you attract?

    Mi sono sempre chiesta perché io attraggo certe persone, tutte uguali fatte con lo stampino (mentre il mio modello, essendo una party girl, è Brad Pitt).
    Il mio risultato è:

    You attract Yuppies!

    You attract the very well-dressed, job oriented type of people. They usually have their finances together, are ‘middle of the road’ on most topics, generally happy with the ‘main-stream’ of things. If it is stability you are after, these are good people to attract, if you seek adventure, it may be time for an overhaul.

    Test: quanto sei rimasto bambino?

    Test molto carino letto dalla mia amica e, visti i risultati, subito deciso per un update interno: sono rimasta bambina al 75%!
    E voi?

    Avanti