Tag Archives: social network

Tweet senza Twitter

TwitterTweeting without Twitter. I like the sound of that.

Il famoso Doc Searls, che ho conosciuto alla conferenza Les Blogs: Blogs and Social Software di Parigi, dice che bisogna lasciare Twitter perché è diventato un’azienda e questo causa problemi.

Per esempio, lui raggiunge sempre il limite di ore di

continua


Sudan e i cyber jihadisti

Jihad su YoutubeHo già scritto sul Sudan, un paese che seguo da sempre – e non solo per la questione del Darfur, ma per le conseguenze della colonizzazione anglo-egiziana e, più in genere, musulmana.

Le proteste antigovernative continuano e il paese si sta preparando a una massa di manifestanti che si organizzano

continua


Giappone, una risorsa su Fukushima e il nucleare

esplosione a FukushimaSu quello che sta succedendo in Giappone voglio segnalare un blog, riprendendo la tradizione di Orientalia di segnalare altri siti o post italiani e stranieri. Si intitola “L’era atomica da Hiroshima a oggi” ed è pieno di notizie e risorse agiornatissime e, sopratutto, di prima mano. Per esempio su Fukushima riporta il comunicato stampa originale del Nuclear Energy Information Service, poi l’account Twitter sulla situazione, i video live dal Giappone (in giapponese, ma le immagini sono chiarissime ed esplicative più di una tesi di laurea) e così via.

continua


Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Twitter cede i dati degli utenti Wikileaks

Il Fatto QuotidianoEnrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Usa, lo Stato può “spiare” l’account Twitter dei sostenitori di Wikileaks.

Il social network ha dovuto fornire i dati degli attivisti che più si sono battuti per la causa del sito di Julian Assange. Il giudice ha rigettato il ricorso che si appellava al Quarto emendamento sulla tutela della privacy. Gli interessati non si avvalgono del diritto di opposizione e puntano su una campagna mediatica che spinga i siti a spostare i server fuori dagli Usa.

continua


Consiglio ai lettori: pronti a comprare Facebook

Mark ZuckerbergGoldman Sachs, la famosa banca di investimenti americana, non offrirà sul mercato americano privato le quote di Facebook, che secondo il Wall Street Journal sarà quotato in Borsa nel 2012.

Il popolare social network infatti ha già ricevuto 450 milioni di dollari dalla Sachs e altri 50 da un’azienda russa, la Digital Sky Technologies.

continua


PatriotApp contro il terrorismo

Da Vittorio Pasteris:

Citizen Concepts annuncia il lancio di PatriotApp, la prima applicazione al mondo per iPhone che consente ai cittadini di aiutare le agenzie governative nella creazione di un mondo più sicuro, più pulito e più efficiente attraverso il social networking e la tecnologia mobile. Questa applicazione è stata messa a punto con la convinzione che i cittadini possano fornire la più sofisticata e più ampia rete di occhi e orecchie necessaria per prevenire il terrorismo, la criminalità, la negligenza ambientale, o altri comportamenti dannosi.

Julian Assange candidato al Nobel dalla Russia diventa l'eroe di un video cinese

Proprio così, ora Julian Assange viene proposto come candidato al Nobel. E sapete da chi? Dalla Russia, a a parlare è proprio qualcuno dall’ufficio del presidente Medvedev, a Brussels per prendere parte a un summit Russia-Unione europea.

Intanto, questa è la lista dei 1559 siti che mirrorano Wikileaks, molti dei quali vittime di attacchi informatici: la guerra alla guerra.

continua


I nativi digitali e la conoscenza disseminata: mente, linguaggi e apprendimenti delle nuove generazioni

donna al computerVi ho già parlato del bellissimo incontro su Alda Merini organizzato dal Liceo Classico Stelluti di Fabriano, vero? E anche di quello su La politica della Cina e i Diritti umani dei tibetani.

Agli inizi di dicembre, per il terzo Seminario di psicologia, psicoanalisi ed educazione il liceo ha organizzato un incontro su Internet e i nuovi mezzi di comunicazione intitolato I nativi digitali e la conoscenza disseminata: mente, linguaggi e apprendimenti delle nuove generazioni.

continua


The Social Network, Mark Zuckerberg santo subito

Dopo il fumetto, il 5 novembre in Sudafrica uscirà sul creatore di Facebook il film “The Social Network”, diretto da David Fincher (quello di Seven e Fight Club, per intenderci).

Ovviamente è già uscito il trailer ufficiale – e anche la parodia del trailer, che vedete qui. Per fortuna c’è chi ancora non prende questi tecnoguru maledettamente sul serio.

La vera storia di Mark Zuckerberg, eroe

Mark ZuckerbergE’ davvero il filantropo che ha appena donato 100 milioni USD alle scuole pubbliche di Newark (calma, un po’ soldi suoi, un po’ di investori)?

Un’azienda canadese specializzata in libri comici, romanzi a fumetti e multimedia sta realizzando un racconto a puntate in 48 pagine sulla vera storia di Mark Zuckerberg, il creatore di Facebook.

continua


Avanti

Indietro