Tag Archives: salute

India, nella scuola di Tagore bere sale e urina cura l'enuresi: parola di guru

Vi ricordate della scuola e l’università di Shantiniketan vicino Calcutta del Nobel Tagore, di cui ha parlato anche Amartya Sen – e di Tucci che nel 1925-26 ha insegnato nella sua università, Vishvabharati? La famosa istituzione si è resa protagonista di una vicenda che ha sollevato le proteste dei gruppi di diritti umani e da mesi sta schierando i politici, a cominciare dal Primo ministro dell’India Manmohan Singh, attori e religiosi. Con tanto di causa legale.

continua


I valori delle donne

Si è conclusa la 56esima Commissione delle Nazioni Unite sullo status delle donne (CSW) nel mondo. Il 15 marzo c’è stato l’incontro conclusivo. Che però non ha concluso niente. Infatti non è stato raggiunto alcun accordo sulle misure da adottare per promuovere e difendere i diritti umani delle donne, in nome della difesa dei “valori tradizionali”.

continua


India, la tragedia degli agricoltori

Prime analisi ufficiali dei dati del censimento dell’India, che vede una popolazione di 1.028.737.436 persone e una percentuale di maschi ancora maggiore di quella delle femmine.

Come sapete, questo indica un indice di sviluppo generale (che non è solo quello economico) basso per i problemi che colpiscono il genere femminile come il fenomeno, ben noto in India, della preferenza assoluta dei figli maschi sulle femmine non solo per le cure in generale ma anche per quello che riguarda il cibo, le cure mediche e la scolarizzazione. Quello che è veramente allarmante è la tendenza in crescita del suicidio degli agricoltori.

continua


India, benvenuti in Occidente!

Anche in India hanno i loro guai, che non sono solo quelli di cui si parla sempre, la malnutrizione di parte della popolazione e la corruzione, ma sono anche delle malattie tipiche dei paesi a capitalismo avanzato: diabete e ipertensione.

Un ricerca condotta dalla Aventis Pharma Limited ha mostrato che il 63% degli indiani che vive in città soffre o di diabete, o di ipertensione (non so come li abbiano campionati, ovviamente).

continua


Cina, l'aria "con caratteristiche cinesi"

In Cina, si sa, fanno tutto con caratteristiche cinesi – come rileggere i diritti umani alla cinese. C’è un grande inquinamento atmosferico, specie nelle metropoli. In testa a tutte Pechino, che occupa il primo posto nella classifica mondiale delle città più inquinate da 4 anni, tanto che ci sono giorni in cui a Pechino consigliano di non uscire di casa (se non per andare al lavoro).

continua


Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Fukushima, disfunzioni tiroidee nei bambini

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano sui nuovi danni scoperti sui bambini esposti a radiazioni della centrale di Fukushima Dai-ichi. E fortuna che qualcuno dice che il nucleare non fa male!

continua


Credibilità dei media: se davvero fossero stati gli Usa?

Notizia fresca di scienza con pesanti implicazioni politiche. Un medico statunitense dice che è sempre più chiaro che il virus della terribile malattia, che ha ucciso negli ultimi 20 anni 23 milioni di persone, non è passato dallo scimpanzè all’uomo, ma è stato sviluppato intenzionalmente dagli scienziati che lavoravano per il governo statunitense.

continua


Guru Steve Jobs e Zen

Steve Jobs, il geniale creatore di Apple e trasformatore di Pixar, ieri ha annunciato ufficialmente le sue dimissioni da CEO dell’azienda. Niente da dire, Steve ha rivoluzionato il nostro modo di concepire un computer e la nostra cultura – e quindi ha rivoluzionato il nostro modo di vivere.

Ecco le cinque frasi migliori di Steve Jobs. La prima è sullo stile. E’ universale ed è stata già detta, con qualche lieve modifica, dai grandi maestri di arte Zen – fra le più belle materie che abbia mai studiato.

continua


Fukushima, possibile massivo rilascio di nuove radiazioni

Daiichi- Fukushima. E’ noto che sia in Giappone sia negli Stati Uniti i governi hanno sottostimato il pericolo delle conseguenze dei guasti all’impianto nucleare.

Ora un nuovo allarme viene da Hiroaki Koide, uno dei maggiori esperti giapponesi di misurazione di radiazioni e di sicurezza nucleare presso l’Istituto di ricerca sui reattori dell’Università di Kyoto, da sempre critico di come il governo e la TEPCO hanno gestito il disastro.

continua


Politici a Fukushima: al peggio non c'è mai fine

Neanche a dire Fukushima. E’ stata appena scoperta una discarica segreta di materiale radioattivo che deriva dai resti ancora non sigillati della centrale di Daiichi.

continua


Avanti