Tag Archives: reincarnazione

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: la Cina vuole scegliere il prossimo Dalai Lama e due monaci si danno fuoco

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano sempre sulla penosa questione fra Cina e Tibet. Perché la Cina si vuole arrogare anche il diritto di scegliere il prossimo Dalai Lama, imporovvisandosi esperta di reincarnazione e stravolgendo storia, diritto e buon senso – dicendo addirittura che è sempre stato così. E due monaci del monastero di Kirti si danno fuoco. Di 18 anni.

continua


Il doppiomento di Buddha Boy (o, del cinismo dei giornalisti)

Buddha BoyVi ricordate di Ram Bahadur Bomjan, il ragazzino di 15 anni che fra il 2005 e il 2006 per nove mesi è rimasto ai piedi dell’albero Pipal nella foresta del Buddha, in Nepal, senza muoversi, senza lavarsi, mangiare o usare la toilette?

Al tempo, ovviamente, meditava per raggiungere l’Illuminazione, ispirato dall’albero sacro sotto cui il Buddha l’ha raggiunta.

continua


Eutanasia per Piergiorgio Welby e reincarnazione

Leggo sul suo blog:

Piergiorgio Welby è morto ieri sera alle 23.40 circa in seguito al distacco del ventilatore polmonare dopo sedazione. Lo hanno riferito esponenti della Rosa nel Pugno, tra i quali Marco Pannella ed Emma Bonino, nel corso di una conferenza stampa tenutasi alla Camera dei Deputati e alla quale ha partecipato il dott. Mario Rizzo, medico anestesista e rianimatore all’ospedale di Cremona. Lo specialista ha accettato di interrompere la terapia sanitaria alla quale era sottoposto Piergiorgio Welby procedendo al distacco della ventilazione…

Non condanno e non assolvo l’atto, non sono un giudice, ma la notizia mi ha turbato. E’ stata una sua precisa scelta, lo so, anche se non era certo un malato terminale, ma mi chiedo se mai arriveremo che i vecchi che si sentono di troppo chiedono di essere eliminati, e li si accontenta, chi vale più da morto che da vivo — come succede spesso in USA e in Olanda, per esempio, grazie a polizze assicurative da capogiro — viene “fatto” eutanizzare, o chi è fragile e infelice e rompe molto le scatole, come tanti peraltro a questo mondo, viene “invitato” a dipartirsene, e così via. Come succede in India con le neo-spose che vengono istigate al suicidio (c’è un reato apposta del codice civile) per accaparrarsi un’altra dote.

continua