Tag Archives: marche

La gioia di Ajmal Amir Kasab condannato a morte

Ajmal Amir Kasab, il giovane terrorista islamico ritenuto colpevole delle stragi di Mumbai del 2008 e per la cui partecipazione l’organizzazione Lashkar-e-Taiba, di cui ho parlato, ha pagato 150.000 Rs alla famiglia, ha avuto la pena di morte.

Un gruppo di induisti però si è imbufalito e ha scritto al governo per protestare. Questi signori dicono che per un fondamentalista islamico la pena di morte è una liberazione e una cosa stupenda, dato che crede che vi siano 72 vergini ad aspettarlo nell’aldilà.

In fondo non hanno tutti i torti.

Diventa editore di te stesso: col blog si può, ad Ancona

Enrica GarzilliDomattina, se siete ad Ancona, andate al Blu Mouse Computer, in via Martiri della Resistenza, 32.

Marco Traferri, Vittorio Pasteris, Gaspar Torriero, Luca Lorenzetti, Matteo Marchelli (che è ritornato dal safari), la sottoscritta e altri (qui ho messo solo i più belli) si incontreranno dal vivo o in videoconferenza per parlare su Diventa editore di te stesso: col blog si può.

Questa è la bellissima presentazione che ha fatto Marco dell’incontro e di noi tutti. Se non siete ad Ancona l’incontro andrà in diretta streaming dal blog dei Sabati di Blu Mouse. Mi raccomando, non mancate.

Cosa: Diventa editore di te stesso: col blog si può
Dove: Ancona, Blu Mouse Computer, in via Martiri della Resistenza, 32
Quando: Sabato 21 giugno 2008, ore 9:30

E poi, se siete a Milano e non potete fare a meno di noi, andate allo SportCamp Milano 2008, al Centro Sportivo Bonacossa, in Via Mecenate numero 74. Qualcuno di noi sarà lì.

La vita del blogger è molto faticosa.

Due suore si incatenano per rientrare nel convento di clausura

Suore di clausuraL’avevo visto su RAI3 e mi ero molto stupita: due suore di clausura, cacciate alcuni anni fa dal monastero di S. Maria del Carmine di Camerino (Macerata), si sono incatenate questa mattina in Piazza Pio XII, lo slargo antistante la basilica di S.Pietro.

Il perché non è chiaro, pare che c’entrino un uomo e degli ammanchi di denaro. Certo, quando le hanno inquadrate tutto sembravano meno che delle persone disoneste, anche se dal viso non si può mai sapere chi uno è davvero, il viso mente.

Non so le loro ragioni ma mi hanno stupito due cose, che abbiano scelto un posto e un mezzo così pubblico per farsi ascoltare, loro che hanno vissuto decenni in silenzio, e che facciano tutto questo chiasso per tornare in un convento di clausura dove non sono più gradite e dove, forse, la loro camera è già stata data a qualcun’altra. Perché non cambiano convento?

L'incontro a Fabriano è andato bene, ma Wikio?

Enrica GarzilliSono tornata dall’incontro sulla politica della Cina e i diritti umani, nelle Marche. E’ andato tutto molto bene, c’erano quasi 60 persone e ho avuto anche il piacere di rivedere Luca, che ha fatto un’alzataccia per venire e partecipare (era alle 9 di mattina).

5964 Orientalia4All -5936

Dopo due giorni ho aperto la posta e ho visto che il supporto tecnico di Wikio non mi ha ancora risposto, e gli ho scritto ben 4 volte in 9 giorni. Wikio lo uso perché BlogBabel sembra che ogni settimana riapra e poi non succede mai e voglio avere il polso della blogosfera, seguire le discussioni (perché l’aggiornamento della classifica di Wikio è mensile quindi è un po’ inutile).

In aprile Wikio si era scordato di indicizzare il mio blog ed ero al 6024, in maggio sono passata al n. 28 e ora sono al 5964! Sono misteriosamente scesa di 5936 posti.

Penso che ci sia un bug però aspetto di avere una loro risposta. Sono proprio curiosa di sapere.

Incontro a Fabriano: La politica della Cina e i diritti umani dei tibetani

Dalai LamaDomani mattina a Fabriano, nelle Marche, Enrica Garzilli e l’artista Roberto Moschini parleranno su La politica della Cina e i diritti umani dei tibetani.

L’incontro comincerà con la proiezione di alcuni spezzoni del film Kundun, poi io parlerò della Cina nello scacchiere geopolitico mondiale e della vecchia questione sino-tibetana, Moschini racconterà la sua esperienza con il governo cinese, un’ora e mezza sarà dedicata alla discussione e alle domande.

Quando: Sabato 7 Giugno
Ore: 9:00
Dove: Fabriano, Sala delle Assemblee – Sede generale della Cassa di Risparmio di Fabriano e di Cupramontana, via Don Riganelli 36

Da Macerata a Lhasa e oltre

Giuseppe TucciSe volete leggere un mio articolo su Giuseppe Tucci, il grande esploratore buddhista che compì 8 lunghe missioni scientifiche nelle zone più inesplorate del Tibet e 6 in Nepal e il più grande orientalista del secolo scorso, questa è la versione integrale italiana. E’ apparsa il dicembre 2006 su Identità Sibillina, un’eccellente rivista cartacea (anche molto bella da vedersi) che parla della cultura dei monti Sibillini e le città limitrofe, nelle Marche.

Questa è la versione inglese. Infatti Identità Sibillina è distribuita anche presso i gruppi di marchigiani che vivono in Canada, che sono tanti.

Qui nella foto c’è Tucci che beve il the in un qualche monastero del Tibet. Ma nell’articolo ci sono anche Tagore, Gentile, Hem Raj, Maraini, Mussolini, Andreotti..

Giuseppe Tucci, Macerata e l'Oriente

Comune di Montedinove (c)Sono appena tornata da Macerata e ho riportato qualche numero di una bella rivista culturale dove ho appena pubblicato un mio articolo sul Maestro.

La rivista si intitola Identit@’ Sibillina. Arte cultura e ambiente fra Marche e Umbria e offre articoli dedicati alla cultura della regione dei Monti Sibillini.

continua