Tag Archives: lapo

Lapo Lapo... e se con Mara le Pari opportunità?

A Lapo Elkannn ho sempre tenuto. Sempre, davvero, e ci ho scritto su un bel po’, a cominciare dal fortunato primo questionario, il terzo e così via.

Sinceramente, credo che lui e il ministro Mara Carfagna dovrebbero mettersi giù insieme a disegnare un’adeguata politica per le Pari opportunità secondo sesso e censo.

Insieme sarebbero un duo perfetto. Uno se ne occupa da sempre per famiglia e per inclinazione, l’altra per professione. Lui ha grande esperienza e lei grande potere. Sono tutti e due carini. E almeno nessuno metterebbe in ombra l’altro.

Quindi non posso che segnalare l’intervista video che il nostro Lapo nazionale ha rilasciato a Blosfere style & fashion durante Pitti Uomo 74. E’ davvero interessante. E per lei questo post. Vedete se è il caso di invitare Lapo, che è un gentleman e alle pari opportunità ci crede, a fare lui un primo passo politico verso la signora. Sarebbe un duo favoloso.

Lapo Elkann alla Fiera Internazionale del Libro Torino 2007! 4

lapo Elkann (c) news.dipag.comQuesta mi era sfuggita. Lapo, il nostro bel Lapo, di cui ho parlato 3 volte proponendo ben 2 questionari, prenderà parte attiva alla prossima edizione della Fiera Internazionale del Libro di Torino, che si terrà al Lingotto dal 10 al 14 maggio. Qui a lato ammirate un’immagine molto intensa del nostro intellettuale presa qui.

Infatti ci sarà il “Bookstock Village”. Si tratta di uno spazio dedicato ai giovani lettori da 0 a 20 anni, a cui sarà dedicato l’intero Padiglione 5. Che farà Lapo? L’attrazione dietro il vetro? Cattivi!:) Il bravo Lapo guiderà i laboratori creativi del “Village”, oltre che la Sezione Cinema della Fiera.

Mi hanno detto che il prossimo anno sarà invitato a parlare su temi di scrittura creativa. Così si bisbiglia. Organizzerà interi padiglioni e mezzo programma. Già mi vedo il mio ultimo libro fatto a pezzi, con le pagine arrotolate per farci i cartoccetti al posto della stagnola…

Una notizia da non perdere: Lapo e Vieri insieme a Miami

E’ di due giorni fa la notizia che aspettavamo da tanto. Io ero profondamente in ansia, da tempo mi chiedevo:

Ma dove è finito Lapo?

Come sapete, provo una particolare empatia per lui e poi mi interessano le sorti del povero ragazzo in pasto ai pescecani dell’informazione, ragazzi che, come lui, coraggiosamente dicono “Mi sto curando, non mollo. Però mica ho ucciso nessuno!

E’ a Miami a riposarsi, prendere il sole e divertirsi con Vieri e altri. Quest’anno sono tutti lì (veramente io no, sto a casa a finire un libro). E Il Corriere della sera ci tiene a far sapere che è in un lussuoso albergo. Ma guarda, io che pensavo che stesse all’ostello della gioventù o all’YMCA di Miami.

In ogni caso, anche Bobo è entrato a pieno diritto, e più volte, in queste mie amichevoli riflessioni, se pure in connessione del calcio e di malevole dicerie di amicizie varie (già perché tenevo una rubrica su calcio e Buddhismo, che forse riprenderò). Quindi il connubio Lapo-Bobo è perfetto!

A proposito, chi sa perché Lapo e Bobo sembrano i nomi di due cani — con tutto il rispetto per loro e per i cani, poverini.