Tag Archives: islamabad

La vita delle mogli di Osama bin Laden

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano sulla vita in Pakistan delle tre mogli dell’amato Osama bin Laden. Ora, mi dite come ha fatto la più giovane di loro a stare per oltre 11 anni, sposarsi e partorire almeno tre dei suoi figli in un ospedale pubblico, senza documenti validi e senza residenza?

continua


Pakistan, donne in foto

C’è chi dice che l’Islam sia una religione rispettosa dei diritti umani. In Pakistan però, come in tante altre nazioni musulmane, e addirittura in Cambogia che è a magigoranza buddhista, la violenza sulle donne è rampante e spesso impunita. Gli uomini la chiamano “punizione per motivi d’onore”.

continua


L'Afghanistan al tempo di Adamo e Eva

bambian afghanaIeri ho incontrato dopo anni una mia amica di Roma. Fa la maestra in una scuola elementare dell’hinterland milanese, è dirigente (una volta si chiamava direttore) e molto impegnata in tutte le attività legate al mondo della scuola: mostre, inviti, gite educative e così via.

Mi ha detto che giorni fa hanno ricevuto una circolare ministeriale in cui si diceva che in questo anno scolastico, a differenza degli altri anni, non avrebbero potuto accantonare i soldi che risparmiavano sulle attività del doposcuola per destinarli alle attività dell’anno prossimo, ma li avrebbero dovuti “restituire al Ministero della Difesa“.

continua


Mondiali di calcio 2010: anche in Sudafrica, non solo nella vecchia Europa

bambino neroParlano tutti ma proprio tutti dei mondiali in Sudafrica. Nessuno però dice una cosa: pare che molti posti allo stadio siano vuoti. Ieri parlavo con una persona in Mozambico e mi diceva che lo stadio è mezzo vuoto e pieno di bianchi, ma non di neri.

continua


L'intervista che mancava: Mohammed Hafiz Saed, il jihad in Italia e la guerra nucleare India-Pakistan

Hafiz Muhammad SaeedCi sono servizi giornalistici di cui si potrebbe tranquillamente fare a meno, con grande risparmio di soldi e carta, e servizi indispensabili.

Leggete sull’ultimo numero di L’Espresso quello che dice a Francesca Marino il pakistano Hafiz Muhammad Saeed, professore al dipartimento di Studi islamici all’università di Lahore, fondatore dell’organizzazione umanitaria Jama’at-ud-Da’wah, considerata una copertura per il gruppo militante islamico Lashkar-e-Taiba (LeT), cioè l’Esercito dei Giusti. Il LeT ha stretti legami con Al Qaeda e cellule sparse in tutto il mondo, sembra anche a Brescia.

continua


Grave attentato in Pakistan: almeno 40 morti e 100 feriti

Islamabad

Oggi pomeriggio c’è stato un grave attentato a Islamabad, la capitale del Pakistan, che ha ucciso almeno 40 persone e ne ha ferite almeno 100. E’ accaduto fuori il Mariott Hotel, dove alloggiava una delegazione della World Bank. Molti piani dell’hotel sono andati a fuoco mentre il Primo ministro Yousuf Raza Gilani dava una cena a cui paretecipava il presidente Asif Ali Zardari e il capo dell’esercito Ashfaq Parvez Kayani.

Questo è l’articolo di BBC News e l’articolo di The Hindu (scusate ma non si riesce ad aprire e lo copio e incollo dalla mia email).

THE HINDU
News Update Service
Saturday, September 20, 2008 : 2215 Hrs
40 killed, 100 injured in blast outside Islamabad hotel

Islamabad (PTI): At least 40 people were killed and 100 injured in a massive explosion at the Marriott hotel which was gutted after a suicide bomber rammed an explosive-laden vehicle into the main gate of the five-star hotel in the heart of Pakistani capital.

continua