Tag Archives: ioprogrammo

Autocoscienza politica (e non solo)

enrica garzilliMentre Berlusconi apre le braccia a Casini e Storace, che Buddha lo perdoni, ieri sera da Macchiaradio mi sono resa conto che:

1) le mie previsioni della vittoria di Veltroni, se pure per poco, erano sbagliate
2) dovrò dire a mia madre di fare rifornimento alla Coop, ché lei ci va sempre, prima che la facciano chiudere
3) la Lega è aumentata di molto, ma questo me lo aspettavo, ché l’inciucione dei rifiuti in Campania gli ha fatto un gran favore
4) ascoltando i dotti commenti di Matteo Bordone e Paolo Madeddu, non ci capisco niente di musica rock e pop (sic dicunt)
5) Simone Tolomelli disquisisce con sagacia e a macchinetta di tutto su tutto e tutti, ma se canta ha una bella voce intonata che sovrasta quasi tutte le altre
6) le donne di Roma mettono il cuore dove dovrebbe stare, ma anche con gli amici
7) Gianluca Neri canta alla perfezione le canzoni più brutte della storia italiana, compra montagne di cena ed è dolcissimo (merito forse della romana di cui sopra)

Così, mentre mi appropinquo a fare la lista dei miei articoli su ioProgrammo e su Nòva, che poi forse li scannerizzo e li metto qui in pdf (forse, perché è un lavorone), ricomincio a correggere il mio librone su carta, dopo che anche l’ultimo editor mi ha piantato. Ci ha lasciato mucchi di errorucci. Ohibò, credeva che parlare della politica fascista in Oriente fosse come parlare dell’ultimo paio di scarpette? Ma quello che mi ha preoccupato è che neanche l’offerta di molti più soldi da parte della casa editrice lo ha convinto. O il libro è davvero difficile, e quindi è illeggibile, oppure lui è un po’ strano. Comunque, dato che è poeta, propendo per la seconda ipotesi. I poeti che strane creature.

Insomma, la vita è ricominciata e tutto è come prima. Gridavano allo scandalo per le leggi fatte ad hoc da Berlusconi, per i giornalisti mandati via dalla Rai e così via: ora voglio vedere che succederà. Ma la maggioranza degli italiani s’è fatta convinta a rivotarlo dopo il governo Prodi, e io l’avevo sempre detto sin dagli inizi che non era niente di buono e che gli stava facendo un favore. Mentre aspetto le prossime leggi ad hoc e le prossime censure, ricomincio a fare tutto come prima.

Extend Firefox 2 contest: vincono due programmatori italiani!

Mozilla labsUn San Valentino davvero speciale per Massimiliano Mirra e Davide Ficano. Fra oltre cento partecipanti da tutto il mondo, Massimiliano ha vinto il gran premio arrivando secondo alla gara internazionale indetta da Mozilla per le estensioni di Firefox con il progetto SamePlace Instant Messenger!

Davide Ficano si è piazzato nono fra i dodici qualificati successivi col progetto Table2Clipboard.

continua


La conferenza sull'Open Source di Stallman e Perens

Programmi open sourceA giugno Bruce Perens e Richard Stallman, insieme a Arturo di Corinto, hanno incontrato Fausto Bertinotti in una audizione ufficiale della Commissione cultura della Camera dei Deputati. Sì, sto parlando di copyright e copyleft, di free software, di open source.

Nel blog di Arturo di Corinto potete scaricare la conferenza che Stallman e Perens hanno tenuto all’università di Roma.

Sull’argomento ho letto un articolo su ioProgrammo di ottobre. C’è anche un articolo sulla prossima Etech, una conferenza del sempreverde O’Reilly Media, che si terrà a San Diego il 3-6 marzo 2008. Potete proporre una relazione fino al 24 settembre: se avete il coraggio di confrontarvi coi big fatevi sotto.

Indovinate chi scrive di tutto questo?

(foto)