Tag Archives: indian law society (ils) law college

Cyberlaw o la legge in rete in Italia e in India

Voglio segnalare degli incontri sul diritto e l’informatica, a cominciare dai 4 sul Diritto penale dell’informatica che si terranno il 20 aprile al Palazzo di Giustizia di Torino.

Il tema del primo incontro di Torino è la condivisione in rete alla luce della sentenza della Corte di Cassazione n. 149/2007 (quella del fine di lucro e il peer-to-peer).

continua


Dalla computer room dell' ILS Law College di Pune

Peccato che non possiate vederla! Stamattina alle 8 ero gia’ qui all’universita’ — le lezioni cominciano alle 7:15 e pullulava di vita — a leggere la mia conferenza. All’hotel era impossibile cosi’ mi sono fatta dare il computer dell’ Indian Law Society (ILS) Law College, la facolta’ di legge piu’ prestigiosa dell’India.

Hanno una stanza con un vecchio pc Microtek con schermo Low Radiation a disposizione di tutti. Internet e’ veloce come un lampo, il board nuovissimo come quelli dell’IBM.
La stanzetta da’ a sud-est e appena entrata la sorridente bibliotecaria, per farmi un favore, ha aperto le spesse tende, ha acceso al massimo il ventilatore a pale sulla testa e la musica da un transistor vicino alla scrivania, pero’ a volume basso. Il sole inondava la stanza, tutta scrostata con i faldoni disordinati a bella vista (che mi consolano tanto, io qui sarei quasi ordinata), i miei fogli svolazzavano da tutte le parti. Peccato che non possa mostrarvi le foto, lo faro’ in Italia.

continua


BarCamp Turin o Pune India? Questo è il dilemma..

Mentre qualcuno si chiede di cosa parlerà al prossimo BarCamp che si terrà a Torino il 2 dicembre, io quel giorno sarò in India come uno dei 25 delegati della Comunità Europea alla conferenza “‘The role of the State in a liberalized economy” in seno al progetto Poros. La conferenza è sponsorizzata dalla CE, organizzata dall’EPLC (European Public Law Center) e dal Ministero della giustizia indiano e vari altri enti e organi nazionali e sovranazionali, fra i quali l’Indian Law Society (ILS) Law College di Pune.

Parlerò il 2 dicembre e il titolo della mia relazione è “Web 2.0 in South Asia Liberalized Economy: Benefits and Perils in the Interplay between State and Citizens.” Parlerò anche dei blog, del ruolo che hanno nel processo democratico. Dico la verità? Ho studiato tanto! Mentre sul processo democratico e dei rapporti fra stato e cittadino me ne occupo, se pure non in modo continuo, da un po’ di anni (diciamo 15), di Web 2.0 no. Così ho letto, letto, letto e mi sono fatta spiegare un po’ di cose da Ludovico. Sapete che ho capito? Che siamo circondati dalla tecnologia! Viviamo in un oceano, un marasma di tecnologia e non ce ne accorgiamo neanche più. Fa parte della nostra vita di ogni giorno. Almeno qui, in Occidente.

Da oggi, quindi, comincerò a fare il resoconto delle mie giornate indiane, dei giudici, degli avvocati e dei ministri, dei luoghi, dei computer (cercherò di fare la presentazione in PowerPoint) e.. dell’organizzazione! Parlare dell’”organizzazione” indiana è la parte più difficile, insieme al fatto che starò in viaggio, fra volo e standby, 32 ore esatte all’andata, un po’ più al ritorno.

Quindi, stay tuned. Domani telefono all’albergo per sincerarmi che mi abbiano dato la camera che voglio. Dovrei avere una bella camera doppia con connessione, anche se non ci faccio niente perché a fianco della hall c’è l’Internet point. Vorrei anche cambiare il volo Mumbay-Pune in servizio limousine, dato che sono solo 160 Km. Vi racconterò.