Tag Archives: gioco

Giocatore professionista esperto

carte da giocoLa giro a chi mi legge, sai mai che faccia tanti soldi in modo del tutto “legale e dimostrabile”. Piccolo particolare: il tizio in questione è stato bandito da 38 casino del mondo ed è necessario un colloquio preliminare. “Astenersi curiosi, perditempo e piccoli giocatori”. Se vincete ricordatevi di me.

continua


Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Il blitz contro bin Laden in un videogame

Il Fatto QuotidianoEnrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano. E’ appena uscito un videogame sulla cattura di Osama bin Laden che definire gioco interattivo su Internet è assolutamente riduttivo. Della serie: quando l’ideologia e l’esportazione della democrazia (americana) corrono sulla Rete.

Un consiglio: guardate prima il video – che non sono riuscita a incorporare qui -, tra l’altro molto bello e suggestivo, e poi, se vi va, leggete l’articolo.

continua


Pensare, scrivere, ricercare, esplorare e obbedire

Benedetto CroceAlla luce delle polemiche sulla relazione fra intellettuali e potere, tra scienziati e regimi totalitari, segnalo La Reale Accademia d’Italia e la questione fascista sulla “super accademia”, come veniva chiamata, l’organo della cultura italiana per eccellenza, che “parlava italiano all’estero”, inaugurata nel 1929.

In effetti raccoglieva il fior fiore degli scienziati e degli intellettuali italiani graditi, o sopportati, dal regime. Eccetto le donne, ed eccetto Benedetto Croce (in foto).

Il mio capo in sei parole

womanizerVi ricordate quando vi ho proposto il giochino di scrivere un romanzo in sei parole? Era un annetto e mezzo fa, più o meno.

Stamattina ne ho sentito uno carinissimo: descrivete il vostro capo in 6 parole. Ho riso e pensato subito a qualcuno all’università, che per amor di Buddha non nomino:

Sembra gentile, è uno sporco bastardo.

E il vostro capo in sei parole come è?

Supercoppa italiana TIM, Pechino 2009

Supercoppa italiana TIML’8 agosto si giocherà a Pechino la Supercoppa italiana Tim fra Inter e Lazio. Il campo sarà il famoso Bird’s Nest approntato per i giochi olimpici.

Un bell’articolo sulle due squadre e sulla coppa è apparso già da giorni (sempre lo stesso) su diversi giornali online cinesi.

Per l’occasione, la H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization chiede di osservare un minuto di silenzio, prima dell’inizio della partita, in memoria delle vittime del governo cinese e come segno della solidarietà dell’Occidente a tutti quei popoli a cui non sono garantiti i Diritti Umani.

Se volete, potete aderire col vostro blog mettendo il banner a lato. Human rightsCi saranno anche delle iniziative su vari social network. Quello che segue è parte dell’appello della H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization:

Il recente appello lanciato dal Presidente degli Stati Uniti d’America Barack Obama, lo scorso 27 Luglio 2009, al governo di Pechino avviano ad un nuovo percorso basato sulla collaborazione tra i due paesi protagonisti di questo secolo, USA e Cina.

continua


Elezioni, i pirati di Internet attaccano il Parlamento europeo

Pirate PartyAltro che il successo della candidata di Internet Debora Serracchiani in Friuli!

In Svezia il Pirate Party — nato insieme a The Pirate Bay, e il suo nome è tutto un programma — ha ottenuto il 7.1% dei voti e avrà un seggio al Parlamento europeo.

Questo significa che in Europa del nord il popolo di Internet comincia a farsi sentire in modo concreto.

Test: di che partito sei in Europa e dove vivresti?

bandiera europeaLe elezioni politiche europee si avvicinano. Se non sapete cosa votare e, soprattutto, se siete insoddisfatti della politica italiana, fate questo test e scoprite a quale partito europeo siete più vicini.

Il mio risultato è bizzarro. Io sono più vicina allo Zaļo un Zemnieku Savienība, cioè il Partito dei verdi e dei contadini della Latvia, uno staterello baltico. La mia posizione è democratica, liberale e riformista. Vivrei meglio in Latvia e in Olanda.

Questo è il test e le domande sono niente male. Fatelo e poi ditemi qual’è il vostro partito e il vostro stato europeo ideale.

(via Digital self)

Scherzi a parte

Forza Italia

continua


Ovvio che ho vinto l'Oscar, mi ha aiutato Shiva

Sukhwinder SinghDel film Slumdog Millionaire, diretto da Danny Boyle, ho già parlato il 26 dicembre scorso. Che abbia vinto l’Oscar mi fa molto piacere, se lo merita. Uno esce dal cinema e si sente meglio. La morale è: ci sono problemi nella vita, anche grossi, ma pur nelle difficoltà c’è sempre la speranza. E i sogni positivi non si abbandonano mai, si inseguono e si lavora per realizzarli.

E’ un film per l’era di Obama, della serie rimbocchiamoci le maniche per costruire le cose buone. Come dicono in USA, money well spent. E in India la vittoria ha fatto gonfiare il petto di orgoglio ai nazionalisti induisti, con commenti nelle mailing list e nelle newsgroup, anche se i protagonisti sono musulmani. Giustamente, dicono che la vittoria è un vittoria per tutta l’India.

continua


Il gioco del governo Berlusconi andata e ritorno

BerlusconiL’ho appena ricevuto da un amico e mi ha fatto ridere, non posso non metterlo.
Si legge dall’inizio alla fine o viceversa, a seconda dei gusti politici.

Enjoy it!

Nel nostro partito politico manteniamo le promesse.

Solo gli imbecilli possono credere che

non lotteremo contro la corruzione.

Perché se c’è qualcosa di sicuro per noi è che

continua


Avanti