Tag Archives: femcamp

Un amico speciale: Sex Crimes and the Vatican

Oggi sarei dovuta andare al FemCamp. Tutto pronto, albergo e tutto, ma non ho potuto. Mi ero segnata a metà aprile ma pazienza, presenterò “Di cosa parlano le donne?” in un’altra occasione. Mi dispiace per Blublog, Gioxx’s Wall e altri che mi hanno scritto che volevano ascoltarmi. Grazie, ci conosceremo la prossima volta:)

Così, dato che ho due minuti di tempo, mi sono decisa a vedere il video della BBC Sex Crimes and the Vatican, che però non è più disponibile. In compenso ho trovato

continua


Pensierini sul LitCamp e la Fiera del Libro

palazzo granieri

NB: A presto il video. lo spero, almeno. A gentile richiesta specifico: Luca Conti non ha parlato, ma è stato pazientemente ad ascoltarmi tutto il tempo. E a ridacchiare, di tanto in tanto: noi sappiamo perché.:)

Tutto molto bello, tutto grande, elegante — anzi, grandioso — tutto ben organizzato: Palazzo Granieri che ci ha ospitato è splendido; Arseniobravuomo (ottimo il tuo thè fatto in casa, grazie!) e gli altri, come Pasteris, ma anche Effe che non so il nome del blog e un altro più basso, quasi biondo, serissimo, tutti gentilissimi e disponibili; il cibo di San Lorenzo sempre ottimo e abbondante, ché il link glielo fai volentieri; il personale del Circolo dei Lettori dove stavamo era molto sollecito, guardia inclusa, che ostentava una placida indifferenza.

Che dire? Tutto era, per me, un po’ troppo: le sale troppo grandi e troppo eleganti, dispersive, con sedie scomodissime fatte per signorine bon ton in cerca di un buon partito che stanno nei salotti sorseggiando il thè; faceva

continua


Il FemCamp delle donne e lo ZenaCamp delle trenette

Così, nella stupenda mattina di ieri, mi sono segnata al FemCamp. Ne avevo già parlato su L’Espresso di venerdì 13 (a p. 193) ma repetita iuvant. Il FemCamp è un BarCamp per parlare di donne nelle tecnologie e tecnologie delle donne:

continua