Metadati in editoria: Dublin Core

dublin-core-intro-12-728Metadati in editoria: il Dublin Core. Nato in ambito OCLC (Online Computer Library Center) nel 1995 a  Dublin (Ohio) per creare degli strumenti internazionali per la descrizione e l’accesso alle risorse digitali e continuamente rivisto, funziona secondo gli standard ISO 15836 e NISO Z39.85.

Sviluppato grazie alla sinergia tra il lavoro di bibliotecari, archivisti, editori, ricercatori e software engineer, al momento credo che sia uno degli strumenti più agili, condivisibili, user-friendly e completi.

Tra l’altro, funziona benissimo non solo per le pubblicazioni accademiche, ma anche per la condivisione dei dati dei blog di informazione e discussione (come Mussolini’s Explorer e L’esploratore del Duce. Le avventure di Giuseppe Tucci) e quelli degli articoli di approfondimento su quotidiani (come i miei articoli su Il Fatto Quotidiano) e i blog di notizie (come la mia pagina su Il Fatto Quotidiano).



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.