L'esploratore del Duce: Le avventure di Giuseppe Tucci e la politica italiana in Oriente da Mussolini a Andreotti: Con il carteggio di Giulio Andreotti



Il primo libro dedicato a uno dei più importanti e misteriosi uomini di cultura italiani. Esploratore, archeologo, erudito, spia: Giuseppe Tucci viene “radiografato” da un’opera rigorosamente scientifica che si legge come un romanzo d’avventura.

(Guglielmo Duccoli, direttore de “L’Illustrazione Italiana”)

Mi piace dirvelo con le parole di Duccoli, che è anche uno storico di razza, il perché sono un po’ sparita. Il fatto è che sono alle prese con le 1000 cose da fare prima che esca L’esploratore del Duce. Le avventure di Giuseppe Tucci e la politica italiana in Oriente da Mussolini a Andreotti. Con il carteggio di Giulio Andreotti.

E’ l’affresco di un’epoca e dei personaggi e protagonisti della politica e della politica culturale dagli anni Venti al 1984: il Fascismo e gli anni d’oro della Democrazia Cristiana, e poi gli Anni di piombo.

Qui vedete la seconda e definitiva copertina. Sono due volumi, 1500 pagine esatte, 54 foto originali non solo di Tucci ma di documenti come una sua lettera a Mussolini, un prezioso articolo di Benedetto Croce, una lettera di Giovanni Gentile (pochi giorni prima che fosse assassinato), una lettera di Giulio Andreotti, una bella foto di Gandhi a Palazzo Venezia a Roma (nella Sala delle armi!) e una di lui con Tagore, le foto del palazzo dove soggiornava a Kathmandu, oltre alle foto originali delle carovane nelle spedizioni e delle sue mogli, e così via.

Poi la traduzione di 5 lettere dal sanscrito e una dal nepali di Tucci, il carteggio inedito Tucci-Andreotti e tanti altri carteggi come quello con Gentile e lettere inedite; e le 10 mappe delle 7 spedizioni in Tibet, 2 in Nepal e 1 di alcuni luoghi visitati da Tucci in India disegnate da un cartografo professionista, Marco Goldoni, su mappe orginali del periodo della dominazione Britannica in Asia Meridionale (fino al 1945).

In fondo al secondo volume ho messo l’indice biografico dei 1545 nomi propri di persona, divinità e animali presenti nel testo e nelle note, che gravitarono intorno a Tucci e con cui lui ebbe rapporti (gli autori sono nella bibliografia generale, che include anche l’elenco delle fonti, i documenti e le lettere o i carteggi inediti, gli studi, i film e i documentari) e per cui spesso ho fatto mesi mesi di ricerche. Ho pensato che fosse un utile elemento di consultazione, così i lettori sanno di chi si parla.

Il libro include interviste a esploratori, politici, fotografi e studiosi che interagirono con lui per decenni come Andreotti, Fosco Maraini, lo studioso Pio Filippani-Ronconi, lo storico e attivista politico D. R. Regmi, il precettore del Nepal Hem Raj Sharma e tanti altri. E aneddoti, piccole spiegazioni sui manoscritti, sull’iconografia budhista, brevissime storie, racconti dell’incontro fra Tucci e il Dalai Lama bambino nel 1948 e del loro mancato incontro a Roma nel 1973, brevi poesie zen e di Iqbal, il grande poeta pakistano amico di Tucci, e tante altre cose.

E poi le note (solo la bibliografia dei documenti o libri di cui metto la citazione, non tutta la spatafiata delle spiegazioni!) la cronologia, la bibliografia completa di Tucci, la nota alla lettura e i ringraziamenti ai tanti studiosi che hanno inviato materiale o che mi hanno dato utili suggerimenti.

Insomma, spero che vi piaccia! Questa è la cosa più importante, per me.



Commenti

  1. Congratulazioni! Sembra proprio una magnifica opera, come e quando si possono acquistare i volumi? E si possono scaricare su kindle?

    Scritto da sole, 1 anno, 7 mesi fa


  2. Certo, fra poco più di un mese si comprerà su Amazon e tutte le librerie online come IBS, nonché sul sito della casa editrice e sui miei.

    Ovviamente è in preparazione la versione ebook e anche un piccolo ebook *gratuito* di "frammenti" delle avventure di Tucci.

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  3. benissimo, appena passo alla mia libreria di fiducia, lo ordino

    nel frattempo che lo attendo, mi astengo dal leggere altri libri, per esser più «pronto» al cammino sicuramente piacevole ma abbastanza lungo

    mi piacerà, lo aspettavo da tempo, ormai

    Scritto da diegod56, 1 anno, 7 mesi fa


  4. Sei gentilissimo Diego. Aspetto con ansia il tuo sagace giudizio in una tua famosa recensione.

    Scritto da Boh, 1 anno, 7 mesi fa


  5. Semplicemente meraviglioso!! Finalmente un libro completo su Tucci che io ammiro molto. Quanod uscirà nelle librerie? Non vedo l'ora di leggerlo.

    Scritto da Gabriella, 1 anno, 7 mesi fa


  6. Ohh, finalmente! Però aspetterò ancora un po’ per l’edizione elettronica… sembra interessante ma ho sempre paura di tagliarmi le ditina con le pagine o che una cassa di libri mi cada su un piedino.

    Ma tranquilla: non scriverò una recensione di quello che ho capito…

    Scritto da Bubbo Bubboni, 1 anno, 7 mesi fa


  7. Grazie Gabriella. A fine settembre lo compri online su tutte le maggiori librerie online (Amazon per esempio).

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  8. Caro Bubbo, dai che la carta ha il suo fascino (e le sue figure!). L'edizione elettronica per Natale.

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  9. Sono felice che ci sia il primo libro completo sul grande scienziato perla della cultura italiana e protagonista della cultura del mondo.

    Scritto da Angelo, 1 anno, 7 mesi fa


  10. Grazie Angelo.

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  11. Il libro si compra solo nelle librerie online? Uscirà anche nelle classiche librerie stracolme di libri di ogni genere e che profumano di carta stampata e che io preferisco? Cara boh, dimmi di sì e quando, grazie

    Scritto da Gabriella, 1 anno, 7 mesi fa


  12. solo ora comprendo, cara enrica, che bisogna ordinarlo su IBS

    sono giorni che tormento il mio libraio per sapere qualcosa sul tuo testo, allora lo lascio in pace, e faccio l’ordine on line i primi della prossima settimana

    Scritto da diegod56, 1 anno, 7 mesi fa


  13. Caro Diego, ancora non è disponibile al pubblico ma si può ordinare (per esempio su Amazon). Per un po' c'è anche lo sconto sul prezzo di copertina (che è comunque molto basso)!

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  14. Gabriella, guarda che profuma anche comprato online, te lo assicuro! Ce l'ho a casa..:)

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  15. cara autrice, io non sono mai stato un grande fan dei libri di storia ma questo mi pare cosi' diverso ed affascinante che aspettero' la sua uscita imminente per poterlo leggere al piu' presto! complimenti per la copertina, sembra un'immagine futuristica e non storica: e' storica pero' vero?

    Scritto da samuele78, 1 anno, 7 mesi fa


  16. Sì è storia ma, credo e spero, raccontata in modo da non annoiarmi - e da non annoiare troppo! Poi dimmi se ti piace.

    Scritto da boh, 1 anno, 7 mesi fa


  17. [...] sono felice. L'esploratore del Duce non è ancora uscito ma è già n. 16 della su Amazon (categoria Geografia) e n. 82 (categoria [...]

    Scritto da What a wonderful world | Orientalia, 1 anno, 6 mesi fa


  18. Un'opera di straordinario interesse, complimenti veramente - dopo la lettura potrò commentarlo adeguatamente e conto di recensirlo per Eurasia-rivista di studi geopolitici, per la quale mi piacerebbe anche effettuare un'intervista all'autrice, è possibile ?

    Scritto da Aldo Braccio, 1 anno, 6 mesi fa


  19. Come e dove posso ordinare i due volumi dell'opera? Abito a Finale ligure. Grazie Salvatore

    Scritto da Salvatore Finocchiaro, 1 anno, 6 mesi fa


  20. Grazie Salvatore! Su Amazon. it http://amzn.to/OI0KHH

    Scritto da boh, 1 anno, 6 mesi fa


  21. Egregia prof.ssa Garzilli,

    Sto sfogliando i volumi de “L’esploratore del Duce”. In fondo al secondo volume c’è un “indice biografico”, che pero’ non riporta il numero di pagina dove si parla dei personaggi elencati; insomma: l’ “indice biografico” non è un indice analitico.
    Amazon mi ha mandato una copia difettosa o è proprio cosi’? un’opera di 1500 pagine senza indice analitico !?!?!

    Non le nascondo inoltre qualche perplessità circa l’accuratezza di questo indice: alcuni personaggi storici (ad es. Himmler) vengono liquidati in una riga, mentre a “Montanelli, Indro” è dedicata quasi mezza colonna. Si trovano inoltre vari rimandi “vedi Gilda Tucci”, ma non esiste alcuna voce “Gilda Tucci”. Particolarmente curioso ho trovato il rimando “Madonna vedi Maria” : sotto “Maria” c’è solo “Maria o Madonna” senza altri dettagli. Particolarmente enigmatiche sono poi le voci tipo “Leopardi, Giacomo”, “Foscolo, Ugo” cui non segue alcuna informazione.

    Saluti

    Marco

    Scritto da Marco, 1 anno, 6 mesi fa


  22. Gentile Marco, consigliata da un ottimo editor dell’Adelphi (specializzato in questo) che lo ha rivisto, abbiamo fatto dellle scelte di contenuto e di stile.

    L’indice verrà corredato del numero di pagine a breve, dato che non potevo sforare il numero di pagine. Intanto, mentre legge il libro, se ha voglia di vedere chi sono i personaggi (sono quasi 2500, e molti sconosciuti ai più), lo sfoglia semplicemente e legge. Non mi sembra una grande menomazione.

    Non metto informazioni su Himmler, la Madonna, Gentile, Tagore perché sono di pubblico dominio e/o ne parlo diffusamente nel libro. Degli altri meno noti o non così tanto noti dico quello più rilevante per far capire il personaggio in relazione o a Tucci, o al fascismo, o alla Democrazia cristiana, o le esplorazioni o infine l’archeologia. Quanto a Gilda Tucci, un nome su quasi 2500 può sfuggire. Grazie della segnalazione. Comunque ne parlo nell’introduzione, se il suo fine è quello di saperne di più.

    Scritto da Boh, 1 anno, 6 mesi fa


Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.