Strage di Oslo, Anders Breivik chiede la medaglia al valor militare

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: “Merito una medaglia d’onore per la strage di Utoya”: Breivik resta in carcere a Oslo“. Davanti al giudice il 33enne estremista di destra accenna un saluto nazista e rivendica l’uccisione delle 77 persone tra Oslo e il convegno dei laburisti sul lago Tyrifjorden. Breivik si dichiara sano di mente e dice che nessuno potrebbe pensare che non lo sia.

Qui però il suo manifesto (in pdf) di 1518 pagine: termina con le foto di lui in tenuta di combattimento, con la tuta antiatomica, con la divisa massonica e in alta uniforme.

Ultima, la foto del biondissimo Breivik insieme a due membri femminili della famiglia altrettanto bionde, madre o sorella e nonna. Da profana, secondo il mio modesto parere, a vedere le foto qualche ragione gli psichiatri che hanno detto che è paranoico e schizofrenico ce l’hanno.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.