Twitter, gli hashtag e gli argomenti che hanno dominato il 2011

L’hashtag top di Twitter nel mondo quest’anno è stato #egypt, in seguito alla caduta del presidente Mubarak a febbraio. Segno che la politica internazionale è più seguita di quello che si pensa.

Il secondo più popolare nei paesi di lingua inglese (che sono quelli che contano sul Web, visto il numero di utenti) è #tigerblood, una frase coniata da Sheen nella sitcom statunitense Two and a Half Men a marzo. Segno che le commedie americane sono il secondo argomento più popolare su Twitter, dopo l’Egitto!

Le storie più discusse su Twitter? Sempre Sheen e l’Egitto, seguiti dal terremoto in Giappone e Fukushima.

Ecco la classifica hashtag di Twitter (uscita su diversi quotidiani americani):
1 #egypt
2 #tigerblood
3 #threewordstoliveby (tre parole per vivere)
4 #idontunderstandwhy (io non capisco perché)
5 #japan
6 #improudtosay (sono orgoglioso di dire)
7 #superbowl (il campionato di football americano)
8 #jan25

Interessanti gli argomenti top di Twitter nel 2011 (specie il quarto!):

1 Dimissioni di Mubarak
2 Raid su Osama bin Laden
3 Terremoto in Giappone e disastro nucleare di Fukushima
4 Sparatoria di Gabrielle Giffords (una politica americana)
5 Morte di Gheddafi
6 Influenza suina

Insomma, politica internazionale e commedie o soap con una puntatina sul campionato di baseball: Twitter rispecchia appieno la società. Mi chiedo quali siano stati nel 2011 l’hashtag e la parola più usati in italiano (ma immagino sia Berlusconi).



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.