Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Fukushima, disfunzioni tiroidee nei bambini

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano sui nuovi danni scoperti sui bambini esposti a radiazioni della centrale di Fukushima Dai-ichi. E fortuna che qualcuno dice che il nucleare non fa male!

La Japan Chernobyl Foundation, un’organizzazione non governativa che si dedica all’aiuto delle vittime del disastro nucleare di Chernobyl, e l’ospedale della Shinshu University, una delle università nazionali giapponesi, hanno riscontrato irregolarità ormonali e di altri tipo nella funzionalità della tiroide di 10 bambini su 130 evacuati dalla prefettura di Fukushima, dopo l’incidente all’impianto nucleare seguito al terremoto e lo tsunami dell’11 marzo.

Per circa un mese, dalla fine di luglio alla fine di agosto, sono state eseguite le analisi del sangue e delle urine a bambini di un’età variabile dai pochi mesi ai 16 anni mentre erano ospiti della città di Chino, nella prefettura di Nagano. È risultato che un bambino aveva un livello ormonale più basso del normale mentre sette avevano un livello decisamente più alto. Due avevano nel sangue un livello di concentrazione della proteina chiamata tiroglobulina più alto del normale, probabilmente causato da danni alla ghiandola tiroidea. (continua)



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.