Siamo tutti un po' cinesi - specie i giornali

Sempre a proprosito dei giornali e la loro credibilità, parliamo di compensi.
Mi fa ridere che tutti, dalla Tv e radio alla gente per strada, i giornali poi non ne parliamo, scoprono che a Barletta non solo c’è lavoro nero, ma molto mal pagato. Addirittura meno di 4 euro l’ora, pensate!

Ma perché, il noto quotidiano di sinistra che nell’online paga un articolo 10 euro, e per scriverlo una persona ben allenata che sa quello di cui scrive ci mette almeno due ore, se non tre-quattro – e non dico ovviamente la notizia di agenzia messa in bella e sbattuta lì, dico l’articolo vero – dicevo il noto quotidiano non paga a un giornalista o pubblicista 2,50 Euro l’ora? Laureato, per di più. E i soldi vanno in denuncia dei redditi perché un quotidiano non paga in nero.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.