Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Venezuela, Chávez, come governare il paese via Twitter

Chavez e Fidel CastroEnrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano. Chávez, in cura a Cuba, dirige il Venezuela su Twitter con l’account  @Chávez candanga. Guarda le partite insieme al suo amico Fidel Castro e parla di calcio ma anche di bilancio, di raccolta rifiuti, dei progetti per realizzare la sua idea di socialismo in Venezuela.

Lancia messaggi a ministri e presidenti. Ora che non può apparire più, i suoi tweet compaiono spesso e all’improvviso sullo schermo della televisione di stato venezuelana.

“Penso che dovremmo alzare la nostra voce perché abbiamo il potere di farlo davanti alla Conmebol. Saluti al nostro buon amico Nicolás Leo!” Questo è uno degli ultimi messaggi su Twitter dall’account del presidente del Venezuela Hugo Chávez @Chávez candanga, “soldato di ideologia bolivarianista, socialista e antimperialista”.

Si riferisce alla vittoria che, come ha scritto in un’onda di messaggi sempre su Twitter, secondo lui è stata rubata al Venezuela nella partita di calcio contro il Paraguay della Coppa America 2011 in Argentina. Il Conmebol è la Conferazione Sudamericana di Football, una delle sei confederazioni continentali della Fifa, presieduta dal “buon amico” Nicolás Leoz. Chávez in un tweet ha detto di aver visto la partita vicino a Fidel Castro ed entrambi erano d’accordo nel dire che non andava bene. Ha criticato le scelte arbitrali da vero tifoso: ”A mio modesto parere … ci hanno derubato del goal della vittoria! E spero con questo di non aver offeso nessuno!”

Chávez , in cura per il cancro a Cuba, non si occupa solo di calcio, tutt’altro. (c0ntinua)



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.