Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano: Sudan, genocidio contro il popolo dei Nuba

Enrica Garzilli su Il Fatto Quotidiano per un’altra emergenza umanitaria. Sudan, pulizia etnica dei popoli nuba da parte del governo in una zona ricca di petrolio, nel cuore del paese, al confine con il futuro stato meridionale. In una settimana sono fuggite 100mila persone, in 10mila hanno cercato rifugio nella sede della missione Onu.

Nuovo genocidio in Sudan. Le forze armate e la milizia appoggiata dal governo stanno portando avanti una campagna di pulizia etnica contro il popolo Nuba del Kordofan meridionale, al centro-sud del paese.

Il 6 giugno 2011 sono scoppiate le ostilità nello stato del Kordofan meridionale, che comprende il distretto di Abyei, che dall’accordo di pace di Nairobi del 2005 gode di uno speciale status amministrativo ma dal gennaio di quest’anno è nuovamente teatro di scontri. Abyei è un’area di circa 10.000 chilometri quadrati considerata da sempre un ponte fra il nord arabo e il sud cristiano e animista ma che, fertile e soprattutto ricca di petrolio, in vista della secessione del Sudan meridionale che avverrà il 9 luglio è stata reclamata da entrambe le parti. (continua)



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.