Lavoro in Italia: poco, malfatto e altro

muratore scansafaticheAnche stamattina sono arrivate a casa le truppe cammellate. In realtà sono solo due, un imbianchino e l’aiutante – perché il geometra, che dovrebbe sovrintendere e controllare, ovviamente sta in un suo cantiere e non qui, dove viene pagato lo stesso dal condominio – ma fanno sporco e caos per 10. Il lavoro da fare è infatti la riparazione di un danno condominiale, pagato dall’assicurazione. E qui cominciano le dolenti note.

Riassumo solo due delle principali. Hanno detto che coprivano tutto ma non hanno portato teli e plastica. Quando ho puntato i piedi prima hanno provato ad alzare la voce, di solito funziona, poi hanno tirato fuori qualcosa, non tutto. Infatti metà mobili e metà librerie sono ricoperte da uno strato fino di polvere bianchissima. Vengo a sapere che il materiale è calcolato nel prezzo coperto dall’assicurazione. Che pensava di farci il bravo geometra?

Ma il bello è altro. Per due giorni non hanno fatto quasi niente – incluso un’ora e un quarto di pausa pranzo, diverse pause sigaretta e così via. Poi, dopo averlo restaurato, hanno dipinto solo un pezzo di muro, lasciando la parte contigua sporca. La parete sì, il soffitto subito sopra la parete, che fa una specie di nicchia di circa 3 metri quadri, no. E sì che il geometra era venuto già due volte per vedere l’entità dei danni. Sapeva l’ampiezza del muro da dipingere, quindi.

Quando gli ho detto “almeno finisca il pezzo di soffitto, ché non rimanga un pezzo bianco e uno nero” apriti cielo! Prima fa l’offeso, poi si altera – e figuratevi io quanto ero alterata, anche se mi controllavo -, poi mi dice che in effetti ha concordato solo per quel lavoro con l’assicurazione (se è vero che ha detto così, ovviamente, e non ha detto di più ma ha fatto di meno). E l’altro pezzo? Si usa che la gente si metta d’accordo con lui e lo paghi a parte.

Mancanza di lavoro, dicono. Ma quando c’è, spesso e volentieri qui in Italia si fa così. Così come? Trovate voi un aggettivo giusto. Io lo ometto per non rischiare cause di diffamazione.

Ps: Vengo a sapere da amici su Facebook che dietro congruo compenso imbianchini e muratori tengono tutto pulito e, se sporcano, ripuliscono tutto loro!



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.