Pakistan, Osama bin Laden Resort

AbbottabadPakistan, un’idea brillante del vice governatore della regione. Dice che Abbottabad potrebbe diventare un centro turistico per rilanciare l’economia della regione, visto che è una delle città più tolleranti dell’intera nazione e non conosce quasi la violenza militante dei fondamentalisti.

Da notare che il corpo di bin Laden è stato dato in pasto ai pesci proprio perché la tomba non diventasse la meta dei jihadisti internazionali. Anche se il fatto che sia stato buttato via, pardon sepolto, entro sole 24 ore dall’uccisione, devo dire che non mi convince molto.

Sulla notizia del centro turistico di Abbattobad che dire? Al confronto persino le idee delal signora Brambilla per rilanciare il turismo nostrano impallidiscono.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.