Non solo per donne

uomo incintaL’uomo nella foto si chiama Thomas Beatie, è transessuale e nel 2008 ha avuto una bambina con la sua donna (transessuale). Voi che ne pensate?

Tesi interessante, che condivido, sul perché l’aborto non è una questione solo femminile. E anche avere un bambino – che è la cosa principale e di cui voglio parlare- perché l’altra cosa non mi piace neanche un po’.

Questo è il punto di vista femminismo più avanzato made in USA e anche il segno dei tempi, la nuove famiglie, una realtà molto presente da anni negli Stati Uniti: “Uomini transessuali possono avere un bambino, donne travestite possono averlo, persone che non entrano precisamente nella casella ‘donna’ anche“.

La cosa più bella: anche due anime gemelle possono averlo – di qualsiasi genere siano.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.