India, un panino una birra e poi - Gesù

GesùChe devo dire? A me l’immagine di questo Gesù con la lattina di birra in una mano e la sigaretta nell’altra piace, mi piace pensare a un figlio di dio così umano, così bello con i capelli lunghi e biondi, che sembra un fricchettone buono.

Invece in India l’hanno presa molto male. Allah non si tocca, i vari dei e i vari santi induisti pure e Cristo che è, un dio minore? Così a Meghalaya, nell’India nord-orientale, hanno ritirato i libri di testo con l’immagine di Gesù hippie (forse un Gesù così in un libro di testo è un po’ eccessivo).

Ora i fondamentalisti induisti che fanno? Non ti vanno a tappezzare con l’immagine alcune città in Panjab, braccando i cristiani casa per casa? E così sono due giorni che in India si è scatenata nuovamente la caccia al cristiano. Ci siamo molto stancati di queste persecuzioni, anzi, di ogni tipo di persecuzione e violenza in India, da quella dei maoisti, che pure hanno delle ragioni, a queste religiose, totalmente irragionevoli e pretestuose. Non bastano le nostre?



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.