Iniziativa benefica: un tom tom per Gasparri

Maurizio GasparriVisto che Maurizio Gasparri una notte del ’96 è arrivato «con molto ritardo» a una cena perché «stava facendo su e giù lungo quei viali pieni di circoli sportivi (c’è quello parlamentare, quello dei carabinieri, il Coni ecc) perché non conosceva l’esatta ubicazione del Circolo del Polo e a causa della scarsa illuminazione non riusciva a trovare l’entrata» (Il Giornale) ed è stato fermato dai Carabinieri, insomma, si è perso in un viale vicino a casa ben frequentato da viados, su Facebook è nato il gruppo:

Regala un tom tom a Gasparri.

Con l’avvicinarsi del Natale mi sembra una buona cosa.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.