L'ex re del Nepal va in affitto

narayanhitiForse non proprio, considerando che l’ex re Gyanendra ha accumulato enormi ricchezze in Svizzera e in USA (oltre che in India e in Nepal).

Però dopo che la reggia di Narayanhiti, il palazzo della dinastia degli Shah, sarà trasformato in un museo, potrebbe anche essere.



Commenti

  1. ciao, il mio blog

    Scritto da LiuZB, 5 anni, 10 mesi fa


  2. LiuZ qui non si mettoni link. Se vuoi pubblicizzare il tuo blog metti l'URL quando scrivi il commento. Grazie.

    Scritto da Boh/orientalia4all, 5 anni, 10 mesi fa


  3. Ma che in affitto! Quel disgraziato si è fatto assegnare uno dei palazzi reali ed ha pure ottenuto che l'esercito gli faccia da guardiano….. Comunque, volevo dirti, le elezioni non sono state libere. Un sacco di gente non ha votato per paura (dei maoisti) soprattutto fuori KTM, e molti hanno votato dietro intimidazione. La settimana scorsa Prachanda ha minacciato i giornalisti… Purtroppo il concetto di democrazia è ancora lontano. Speriamo in bene….

    Scritto da niki, 5 anni, 10 mesi fa


  4. Quando ho scritto il post non si sapeva dove sarebbe andato.

    Sulle lezionoi non so se sia proprio così, non ci sono andata, ma almeno sono elezioni! L’esercito, da quanto ne so, ha controllato che si potessero svolgere. E sì, Prachanda voleva che si tenessero.

    E che la democrazia sia ancora lontana è vero, ma almeno non c’è dittatura e alcune larghe fasce sociali come i madheshi hanno voce e rappresentanza parlamentare. Non è poco.

    Scritto da Boh/orientalia4all, 5 anni, 10 mesi fa


  5. Vivo in Nepal, non da expat, vivo completamente immersa nella realtà nepalese. Ho amici nepalesi comunisti e non. Amo questo paese, e quando Prachanda ha fatto le prime dichiarazioni, ero così contenta…nonostante sapessi che la loro vittoria era stata ottenuta con mezzi violenti ho sperato così tanto! Invece hanno ripreso ad uccidere, malmenare, taglieggiare. A questa gente del Nepal non gliene importa niente, vogliono solo il potere. Sai che per autofinanziarsi hanno rapito anche bambini? Ma la cosa tremenda è che non hanno smesso. La settimana scorsa, degli amici tibetani hanno chiuso la loro azienda e sono scappati in India con la loro bimba: se non sottostavano ai dictat maoisti la minaccia (non a vuoto) era il rapimento della bambina. Il Nepal è ben lungi da essere fuori pericolo, anche e soprattutto perché non esiste maturità politica. In questi giorni sono davvero avvilita e…anche spaventata.

    Scritto da niki, 5 anni, 10 mesi fa


  6. sapevo perfettamente che non sono tutte rose e fiori, ma non certo così! Sì Prachanda è contro i tibetani per compiacere la Cina, prutroppo..

    Scritto da Boh/orientalia4all, 5 anni, 10 mesi fa


  7. Dimenticavo di dirti che la settimana scorsa Prachanda ha parlato della possibilità di fondare una Nepal people's republic (!) ispirandosi all Cina comunista. Insomma una dittatura comunista.

    Scritto da niki, 5 anni, 10 mesi fa


  8. sì lo sapevo, era nell'aria da tempo: d'altronde la politica della democrazia occidentale non era nei suoi programmi, è stata usata solo ed esclusivamente per allargare la base dei consensi..

    Scritto da Boh/orientalia4all, 5 anni, 10 mesi fa


  9. Ma lo ritieni un passo avanti? Io no, ma lo sai cosa ha fatto questa gente? Squoiato vivi avversari politici, ucciso, torturato? Nei villaggi li odiano, i Mahadesi hanno paura di loro, Prachanda è un bramano, a lui dei dalit non gliene frega niente! L'altra settimana hanno ucciso a calci e pugni un imprenditore. E se fanno una dittatura comunista sai cosa vuol dire? Embargo dall'India. E sai cosa comporta? Niente benzina, gas per cucinare, medicine ecc. Dipendiamo al 100% dall'India. Quanta gente dovrà morire ? E di nuovo niente turisti e niente sovvenzioni dall'occidente. Parlano (i maoisti) anche di vietare ai nepalesi i permessi di espatrio per lavoro. Sai quali sono gli unici tre redditi del Nepal? In ordine di importanza: aiuti occidentali, turismo e soldi che gli emigranti spediscono in patria! Sono sincera ho davvero paura e la vedo nerissima.

    Scritto da niki, 5 anni, 10 mesi fa


  10. Scusami, mi spiace la veemenza. Ma oggi ho avuto altre brutte notizie e se ci vivi in mezzo è durissima. Ciao niki

    Scritto da niki, 5 anni, 10 mesi fa


  11. non ritengo un passo avanti niente, ma so che la dittatura Rana e poi Shah è finita. E che la gente da troppo tempo, quasi due secoli, aspetta di contare qualcosa.

    Il Nepal dipende anche dagli aiuti cinesi comunque. Ecco perché appoggia la Cina contro il Tibet.

    Ho amici nepalsi che temono i maoisti da anni, ma loro hanno sempre fatto parte del consiglio del re quindi i ritenevo troppo di parte. Ma tu che fai lì? Come vivi?

    Scritto da Boh/orientalia4all, 5 anni, 10 mesi fa


Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.