Le pagine liberate dell'archivio storico di La Repubblica

La RepubblicaDopo Il Corriere della Sera, anche La Repubblica apre i suoi archivi storici dal 1984.

Per il mio librone è una pacchia, dovevo proprio vedere gli estremi bibliografici di una vecchia recensione! Avevo letto in giro qua e là diversi post un po’ delusi, diciamo. Però mi piace farmi un’idea da sola, anche se sono partita con dei preconcetti, lo devo ammettere.

Sull’articolo di La Repubblica che l’annuncia non c’è un link a cui rifarsi per la ricerca, e già mi pare un user unfriendly, torno sulla homepage e digito Benito Mussolini: 49 pagine e miracolo, funziona! Funziona anche l’ultimo articolo dell’ultima pagina. Ho provato con Garzilli e funziona. Anche India funziona, e Tucci.

Tutto quello che ho provato e che mi interessa funziona, anche se nella ricerca si può andare indietro di poche pagine alla volta e per arrivare alle pagine più vecchie ci vuole tanto. Questo è un buon modo per festeggiare La Liberazione: festeggiando le pagine funzionanti e liberate!



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.