Piccola storia a lieto fine per cani e umani

cane randagioVolevo solo riportare la notizia carina che in India dei cani randagi hanno trovato una neonata abbandonata dalla madre sotto un cumulo di terra. Non l’hanno toccata ma hanno cominciato ad abbaiare, attirando la curiosità degli abitanti del villaggio.

Un collega di una cittadina vicino ha scritto sulla mailing list che la bimba sta bene ed è stata già adottata e che il villaggio ha deciso di prendersi cura dei cani randagi. Una bella storia e lieto fine per tutti e due, cani e umani (ma fra i due chi si è comportato meglio sono i cani).



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.