BlogBabel è temporaneamente sospesa

Non so se ve ne siete accorti ma BlogBabel è temporaneamente sospesa. Stavo in cucina a pulire i carciofi per domani (sì, faccio qualcosina, molto poco e da seduta), vedo Ludovico andare di là quasi di corsa, mi dico ma non vede l’Inter?

Poi torna e mi fa “Ah, BlogBabel è sospesa”.
Vengo a vedere e trovo il messaggio.

Ci siamo stufati dell’arroganza di alcuni blogger italiani, che pensano di poter ricattare un servizio offerto alla comunità e al grande pubblico, e non perdono occasione per trasformare qualsiasi discussione in un litigio da riunione di condominio. (continua)

Beh, finalmente, penso io. Ci voleva. Basta vedere i commenti al post dei Tumblr per capire che il livello di aggressività di alcune persone è davvero andato oltre il tollerabile.

Basta vedere la discussione del gruppo di BlogBabel su Google.

Anche nella lista degli editor c’è chi mi ha detto che mi tirerebbe una sedia, sempre per la questione dei Tumblr. Non ho risposto perché non lo merita ma ho capito che non solo BlogBabel genera mostri, ma è male usata, le posizioni in classifica vanno alla testa e, dico la verità, anche se sono rimasta un po’ male, non me lo aspettavo — in questi due mesi a letto tramite la lista ho conosciuto meglio cinque persone in gambissima e simpatiche — magari così gli animi si calmano un po’ e si torna ad avere tutti un po’ più senso della realtà.

Invidie, gelosie, accuse infondate e insensate (per esempio quella che dietro ci sia chi sa quale business o chi sa quale occulta trama di potere): certo è che quando in Italia c’è una cosa valida, e pure gratuita, chi sa perché ci si diverte a smontarla.

Buona Pasqua a tutti e pace!



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.