BlogBabel e i nanopublisher

L’ho scritto nel blog della lista ma lo ripeto qui.

Per un volgare e basso bug, che succede a tutti e a chi la tocca la tocca come la peste (disse Manzoni), che il buon Ludo supremo ha corretto oggi, i blog di nanopublishing torneranno in alto in classifica.

So bene che a nessuno di voi interessa tutto ciò e che quello che vi importa sono le conversazioni, ma nel caso vi interessasse potrebbe succedere un fenomeno strano: domattina il posto in classifica del vostro stimato blog potrebbe essere sceso — o, addirittura, crollato. Soppiantato da un nano.

Non stracciatevi le vesti e non cospargetevi la cenere sul capo perché forse avete commesso molti peccati e il vostro Karman ha bisogno di espiare; forse invece siete puri e immacolati come una pecorella, e allora il crollo vi servirà per accumulare meriti in questa e nelle prossime vite. In ogni caso, tutto normale, tutto a posto, no problem.

E’ tutto impermanente, anche un posto in classifica: è bene ricordarsene.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.