Come sfruttare la Birmania/Myanmar e anche il Dalai Lama

Dalai LamaTrascrivo dal numero di Hacker journal (anno 6 – n. 137, 25 ottobre/7 novembre 2007) ora in edicola:

Sfruttando la Birmania

Tutti siamo a conoscenza dei tragici fatti che stanno insanguinando la ex Birmania, ora Myanmar, e anche alcuni pirati sembrano leggere i giornali e hanno pensato bene di sfruttare la vicenda a loro vantaggio. Sta difatti girando per la rete una mail a firma dell’ufficio del Dalai Lama con in allegato un file word burma_001.doc che in realtà sarebbe un trojan.

La mail riporta al suo interno anche un link al sito ufficiale del Dalai Lama per dare ulteriore veridicità al tutto ma si tratta solo dell’ennesima mistificazione a scopo truffaldino.

Che bravi, della serie “come prendere due piccioni con una fava”.

(foto)



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.