Un'idea per Natale: India e Bhutan spa

Ananda spaUn mio amico sanscritista mi ha detto che la sua amica di Dharamsala, in India (dove vive il Dalai Lama), che lavora in un’agenzia di viaggi, ha già molte richieste per dei preventivi per Natale in tutte le migliori strutture spa, i famosi centri benessere. Si trovano nei parchi nazionali dell’India e nel Bhutan. In questo paese ce ne sono ben 5: per un piccolo regno di meno di 650.000 abitanti non è male.

Vi dò qualche idea se volete fare una capatina per le sante festività. Per esempio, potete andare all’Ananda spa dell’Himalaya, vicino alla valle di Rishikesh. Potete avere un trattamento spa personalizzato, giocare a golf (6 buche) nella foresta all’interno delle terre del Maharaja o, se siete davvero spirituali, assistere alle lezioni di Veda e Vedanta senza le quali “ si è vittimizzati dallo stress e dalle impurità“.

I trattamenti sono yoga o ayurveda (secondo la medicina vedica tradizionale) e la cucina è rigorosamente spa. Se volete copiare una delle loro ricette fate pure. Sopra c’è la foto di un loro piatto, il Pickled brown rice & vegetable sushi. A me pare una porzione piccolina, però è spa.

E ora un’occhiatina ai prezzi
. Si va dai più economici — una stanza singola a 1330 USD per tre notti (quasi 440 dollari a notte) e 1775 USD per una stanza doppia — a quelli più sostenuti, una villa di una singola stanza con piscina privata per una persona a 4340 USD, per due persone a 5045 USD, però per ben 5 notti. In pratica, 1000 dollari a notte.

Se poi volete trattarvi davvero bene potete andare in questo spa del Bhutan, partendo direttamente da Delhi col loro elicottero privato. Fa parte di una catena di centri benessere esclusivi presenti anche in Francia, Marocco, Indonesia, Filippine e così via.

Anche qui potete sperimentare la spiritualità e fare un giro per monasteri, i famosi lhakhang buddhisti. Il Bhutan è l’unico paese al mondo in cui il buddhismo è religione di stato ed è presente con la scuola Drukpa. C’è la possibilità di pregare coi monaci, meditare a piacere, essere benedetti o anche ricevere un nome buddhista. Il tutto, se siete single, per soli 1100 dollari a notte, 1200 se siete in coppia.



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.