Lo Zenacamp in treno, video e interviste

Fra poche ore partiremo per lo ZenaCamp di Genova. Ovviamente abbiamo seguito il tam tam di consigli su come non usare la macchina, così andremo in treno. E’ vicino ma noi viaggeremo belli comodi, due bipedi e le due cane. Più uno zainetto solo per loro per gli integratori vari — olio di fegato di merluzzo e Als — il riso soffiato, i libretti sanitari, le museruole d’obbligo e il pollo lo compreremo in loco — oltre a uno zainetto e un trolley per noi umani. E la borsona per il computer, e la mia borsina videocamera. Insomma, saremo pratici e leggeri.

Ho deciso che gironzolerò a filmare lo storico evento, occhi e orecchie tese: il posto, le persone, le cose, le presentazioni, l’off stage. E farò qualche intervista.

Achtung! Achtung! Un po’, o tutto, sarà messo at my own pace su YouTube o servizi simili e qualche intervista sarà pubblicata. Quindi, se non volete essere ripresi, se non gradite che la vostra relazione sia immortalata, se non vi aggradano le mie domande, se temete l’occhio impietoso e feroce della sottoscritta:), se avete qualche segretuccio da nascondere o se pensate che non vi ho ripreso nel vostro profilo migliore, per favore ditemelo prima! O dopo, o durante, oppure scrivetelo, ma fatemelo sapere forte e chiaro.

Io, per esempio, non voglio che mi si riprenda a pieno viso, riconoscibile insomma: ho già avuto un bel “copia e incolla” davvero non gradito (forse da parte dei miei amici storici, non so).

Allora miei cari, ci vediamo fra poco.:)



Commenti

Comments are closed.


L'autore del blog

boh

Questo è il blog di Enrica Garzilli, specialista di indologia e di studi asiatici e docente di Storia del Pakistan e dell'Afghanistan presso il Dip. di Studi Politici dell'Università degli Studi di Torino.